Condizioni generali di contratto per attività di formazione

1. Ambito di applicazione

Le presenti condizioni generali (di seguito «CGC») si applicano a tutti i servizi forniti dalla divisione formazione dell’Associazione degli istituti cantonali di assicurazione antincendio (di seguito «AICAA»), in particolare a quelli indicati di seguito (art. 1.1 e segg.). Per l’utilizzo dei siti web dell’AICAA si applica la dichiarazione sulla protezione dei dati pubblicata sul sito web corrispondente; in caso di utilizzo di uno dei servizi indicati di seguito tramite il sito web dell’AICAA, si applicano contemporaneamente entrambe le disposizioni.Le presenti condizioni generali (di seguito «CGC») si applicano a tutti i servizi forniti dalla divisione formazione dell’Associazione degli istituti cantonali di assicurazione antincendio (di seguito «AICAA»), in particolare a quelli indicati di seguito (art. 1.1 e segg.). Per l’utilizzo dei siti web dell’AICAA si applica la dichiarazione sulla protezione dei dati pubblicata sul sito web corrispondente; in caso di utilizzo di uno dei servizi indicati di seguito tramite il sito web dell’AICAA, si applicano contemporaneamente entrambe le disposizioni.

1.1 Eventi

L’AICAA offre corsi di aggiornamento e perfezionamento, nonché convegni specializzati (di seguito congiuntamente «eventi») nell’ambito della protezione antincendio e dei danni dovuti a fenomeni naturali. Contenuti, modalità di svolgimento e condizioni di partecipazione sono illustrati nella presentazione del singolo evento sul sito https://www.vkfausbildung.ch.

L’AICAA si riserva il diritto di modificare contenuti, luogo di svolgimento e/o durata dell’evento per motivi didattici o di altro tipo prima o durante l’evento.

I partecipanti che frequentano almeno l’80% di una formazione ricevono il relativo certificato di partecipazione.

1.2 Esami

L’AICAA offre esami per certificati specialistici ed esami federali (di seguito congiuntamente «esami») nell’ambito della protezione antincendio e dei danni dovuti a fenomeni naturali. Contenuti, modalità di svolgimento e condizioni di partecipazione sono illustrati nei relativi regolamenti e direttive d’esame. In caso di contraddizione tra CGC e regolamenti o direttive d’esame, prevalgono queste ultime.

1.3 Registro degli specialisti

L’AICAA gestisce un registro disponibile online delle persone che dispongono di un certificato specialistico valido (di seguito «registro degli specialisti»). Le condizioni per inserire, modificare e cancellare un nominativo nel registro degli specialisti sono indicate nel regolamento d’esame o nelle linee guida dell’esame su cui si basa il certificato specialistico.

2 Tasse

2.1 Disposizioni generali

Le tasse per i servizi forniti dall’AICAA devono essere versate in anticipo. In caso di ritardo nel pagamento, l’AICAA può negare o sospendere il servizio. Relativamente agli eventi, ciò riguarda in particolare il rifiuto di una conferma di partecipazione.

L’iscrizione orale o scritta a un evento o a un esame obbliga la persona iscritta a pagare la relativa tassa. Il mancato pagamento della tassa dell’evento non vale come cancellazione.

2.2 Eventi

2.2.1 Mancata partecipazione

La tassa di partecipazione all’evento è dovuta per intero anche se l’evento in oggetto non è frequentato o lo è solo in parte.

In caso di ritiro dell’iscrizione entro i termini, la tassa del corso è ridotta come segue:

  • fino a 60 giorni prima dell’inizio del corso: nessun costo;
  • fino a 20 giorni prima dell’inizio del corso: 50% della tassa dell’evento.

Inoltre, gli iscritti agli eventi hanno la possibilità di indicare un partecipante sostitutivo fino a 20 giorni prima dell’inizio del corso. Questa persona deve in ogni caso soddisfare i requisiti di partecipazione all’evento in questione stabiliti dall’AICAA.

Per essere valide, cancellazioni e modifiche all’iscrizione devono essere effettuate per iscritto (lettera o e-mail).

2.2.2 Materiale didattico e altre spese

Il costo del materiale didattico e le altre spese sono incluse nelle tasse del corso solo se esplicitamente indicato nella descrizione dell’evento.

3 Iscrizione

Se il numero di iscritti a un evento o a un esame è superiore ai posti disponibili, l’AICAA si riserva il diritto di respingere iscrizioni. Le iscrizioni sono accolte in ordine di arrivo o in base ad altri criteri adeguati.

4 Mancato svolgimento

L’AICAA può cancellare un evento o un esame fino a 60 giorni prima del loro svolgimento, senza fornire giustificazioni e rimborsando interamente le tasse dell’evento.

Inoltre, l’AICAA può rinunciare allo svolgimento di un evento o di un esame anche per motivi di cui non è responsabile (successiva indisponibilità di spazi già prenotati, malattia/morte di un relatore ecc.), rimborsando interamente le tasse dell’evento.

5 Dichiarazione sulla protezione dei dati

5.1 Responsabile

Nel quadro del contratto su cui si basano le presenti CGC, il responsabile per il trattamento dei dati personali è l’Associazione degli istituti cantonali di assicurazione antincendio, se non altrimenti indicato nel singolo caso. In caso di problemi relativi alla protezione dei dati, contattare datenschutz(at)vkg.ch o inviare una lettera a Vereinigung Kantonaler Feuerversicherungen/Associazione degli istituti cantonali di assicurazione antincendio, Rechtsdienst, Bundesgasse 20, 3001 Berna.

5.2 Raccolta e trattamento dei dati personali

L’AICAA rileva i dati personali dei clienti (di seguito «dati cliente») nel quadro dei servizi da erogare. Se non altrimenti esplicitato dai clienti, i dati personali raccolti sono esclusivamente quelli necessari alla fornitura del servizio richiesto.

La raccolta dei dati può avvenire:

  • attraverso moduli cartacei e digitali per i servizi dell’AICAA (es. nome, data di nascita);
  • nell’ambito dell’evento o dell’esame concordato (es. risposte d’esame, feedback personalizzato);
  • nell’ambito dell’interazione del cliente con il suo conto cliente (es. modifica indirizzo, iscrizione a un evento);
  • nell’ambito della comunicazione tra cliente e AICAA (es. indirizzo e-mail, numero di telefono, indirizzo IP);
  • nell’ambito di transazioni finanziarie (es. scambi con la banca)

5.3 Scopo e base giuridica del trattamento dei dati

5.3.1 Adempimento del contratto/incasso

In linea di principio, l’AICAA elabora i dati cliente (ad eccezione dei seguenti punti) solo per l’adempimento del contratto, l’incasso correlato e le eventuali controversie legali derivanti dai suddetti casi.

L’AICAA non trasmette a terzi i dati cliente per vantaggi economici propri (o di terzi). In particolare, non vende in nessun caso i dati cliente. I casi in cui l’AICAA comunica a terzi i dati cliente sono dichiarati in modo esaustivo nei seguenti articoli.

5.3.2 Conto cliente, in particolare

I dati cliente sono salvati in modo centralizzato dall’AICAA in un’apposita soluzione informatica. I dati cliente non sono analizzati a scopo di profiling. Oltre all’utilizzo legato alle attività di backoffice, la soluzione informatica serve principalmente a scopo di semplificazione, mettendo a disposizione dei clienti un riferimento centrale per la comunicazione con l’AICAA (ad esempio in caso di domande, iscrizioni o correzioni ai dati personali).

5.3.3 Registro degli specialisti, in particolare

Le persone che dispongono di un certificato specialistico dell’AICAA hanno il diritto (ma non l’obbligo) di essere iscritte nel registro degli specialisti dell’AICAA. Il registro è pubblicato online e aperto al pubblico. La voce relativa alla singola persona include:

  • nome completo della persona;
  • cantone di domicilio o, in caso di domicilio all’estero, relativo Paese (ma non indirizzo);
  • titolo e numero del o dei certificati in oggetto e relativa validità.

Con il «Registro degli specialisti premium», l’AICAA offre la possibilità di integrare, a pagamento e in modo volontario, la voce del registro degli specialisti con uno o più dei seguenti dati:

  • indirizzo e-mail;
  • numero di telefono;
  • sito web;
  • indirizzo di lavoro.

È possibile opporsi al trattamento dei dati personali per gli scopi di questo articolo in qualsiasi momento. L’AICAA rimuoverà quindi i dati in oggetto dal registro specialisti. Non è possibile utilizzare un’obiezione al trattamento dei dati per eludere i termini di cancellazione del contratto di servizio corrispondente. Il relativo obbligo finanziario del cliente non subisce alcuna conseguenza.

5.3.4 Altri usi personali

Previo consenso del cliente, i dati del cliente possono essere utilizzati anche per informare il cliente su ulteriori servizi offerti dall’AICAA. Alla stessa condizione, i dati cliente possono essere utilizzati per condurre occasionalmente indagini a fini statistici.

Inoltre, previo consenso del cliente, con i dati del cliente raccolti in relazione a un evento, l’AICAA può generare elenchi di classe o elenchi di destinatari e-mail e mettere tali dati a disposizione dei docenti e/o degli studenti dello stesso corso per facilitare la comunicazione tra le suddette persone.

È possibile opporsi al trattamento dei dati personali per gli scopi di questo articolo in qualsiasi momento.

5.3.5 Valutazioni statistiche

I dati cliente possono essere utilizzati dall’AICAA per valutazioni statistiche. Tuttavia, ciò è possibile solo se il risultato è anonimizzato, ovvero se non può più essere utilizzato per identificare una persona.

5.3.6 Trattamento dei dati previsto dalla legge

Sulla presente dichiarazione sulla protezione dei dati prevalgono gli obblighi di legge per l’elaborazione dei dati, conservazione inclusa. L’AICAA elabora (memorizzazione e divulgazione a terzi incluse) i dati cliente, in particolare se ciò è previsto per legge o per decreto ufficiale, ad esempio nell’ambito della tenuta contabile o di indagini penali.

5.3.7 Review

L’AICAA è un organismo dotato di diversi accreditamenti e certificazioni, senza le quali non potrebbe offrire la maggior parte dei servizi proposti o quantomeno non in questa forma. Gli accreditamenti e le certificazioni si basano su review periodiche da parte degli organismi di accreditamento o certificazione competenti. Nell’ambito della verifica di determinati processi, è indispensabile che quest’organismo abbia accesso ai dati cliente. La presa visione di tali dati non ha altri scopi e si limita a controlli a campione.

5.4 Estensione del trattamento dei dati

5.4.1 Estensione mediale

Il cliente accetta che l’AICAA elabori i dati cliente in forma elettronica e, in particolare, che la comunicazione tra le parti possa avvenire anche via internet o altri canali digitali. A causa della concezione di questi supporti, non è sempre possibile impedire a terzi di avere accesso ai dati cliente, anche se l’AICAA adotta tutte le misure che reputa adeguate a impedire tale accesso.

5.4.2 Estensione personale

L’AICAA può ricorrere a terzi per l’elaborazione dei dati cliente e nell’ambito di accreditamenti e certificazioni. In questo caso, l’AICAA si impegna per contratto a fare in modo che i dati cliente siano trattati da terzi esclusivamente in conformità alle disposizioni di legge, alla presente dichiarazione sulla protezione dei dati e in nessun caso nel proprio interesse (o in quello di altri terzi). In particolare, l’AICAA si riserva il diritto di elaborare i dati cliente su server di fornitori specializzati («Cloud»).

5.4.3 Estensione geografica

In linea di principio, i dati cliente sono elaborati dall’AICAA o da terzi incaricati esclusivamente in Svizzera. In caso contrario, l’AICAA adotta tutte le misure contrattuali ritenute opportune per garantire il pieno rispetto delle disposizioni della legislazione svizzera in materia di protezione dei dati.

Tuttavia, nel caso i dati vengano elaborati tramite Internet, è possibile che i collegamenti tra punto d’inizio e punto di fine in Svizzera possano svilupparsi attraverso Paesi terzi senza l’intervento o la volontà dei soggetti coinvolti. A tal proposito, il cliente è esplicitamente d’accordo.

5.5 I diritti di un soggetto interessato dal trattamento dei dati

Nei seguenti articoli sono stabiliti i diritti del soggetto i cui dati sono elaborati (e salvati) dall’AICAA. Si ricorda che per migliorarne l’accessibilità, quella che segue è una presentazione semplificata. La versione completa deriva dalla base giuridica applicabile caso per caso (Legge federale sulla protezione dei dati, eventualmente Regolamento europeo sul trattamento dei dati personali), nella misura in cui i diritti qui enunciati non la superino.

5.5.1 Rettifica

L’AICAA si impegna a correggere i dati cliente errati. In ogni momento i clienti possono segnalare all’AICAA dati cliente reputati errati (ausbildung(at)vkg.ch). L’AICAA verifica le segnalazioni e apporta le eventuali correzioni. I clienti hanno inoltre la possibilità di correggere direttamente i propri dati cliente attraverso il loro conto cliente.

5.5.2 Distruzione

L’AICAA distrugge i dati cliente quando non sono più necessari, e precisamente una volta fornito il servizio concordato e una volta scaduti tutti i termini di prescrizione correlati.

Su richiesta del cliente, l’AICAA distrugge i dati cliente anche prima, nel caso in cui:

  • non sono più necessari allo scopo per cui erano stati raccolti;
  • l’elaborazione (salvataggio incluso) ha avuto luogo con il consenso del cliente e non esistono altre basi legali per questo.

Ciò non si applica se:

  • l’AICAA ha bisogno dei dati cliente per adempiere a un obbligo di legge o per svolgere un compito di pubblico interesse o per l’esercizio di pubblici poteri assegnati all’associazione;
  • sono presenti motivi di interesse pubblico nell’ambito della salute pubblica;
  • vi sono finalità di archivio, scientifiche o storiche di ricerca o statistiche di interesse pubblico e la loro cancellazione potrebbe rendere impossibile o compromettere seriamente tali finalità;
  • l’AICAA ha bisogno dei dati cliente per far valere, esercitare o difendere interessi legali.

Se l’AICAA non soddisfa una richiesta di cancellazione per uno di questi motivi, limita il trattamento dei dati del cliente interessato allo scopo o agli scopi che impediscono la cancellazione.

Nel quadro della garanzia della sicurezza dei dati, i dati cliente sono regolarmente messi in sicurezza dall’AICAA attraverso backup. Anche laddove i sistemi di backup, a causa della loro concezione, non consentano l’elaborazione di singoli dati senza influenzare l’intero backup, i dati cliente non vengono cancellati singolarmente. In compenso, l’AICAA si impegna a non utilizzare in nessun caso i dati del cliente in questione sui backup fino alla loro regolare distruzione (sovrascrittura ciclica o superamento della durata di vita del supporto) e, in caso di ripristino del backup, a cancellarli dal sistema di produzione subito dopo il ripristino.

5.5.3 Ulteriori diritti

Il cliente ha il diritto di:

  • richiedere informazioni sui dati cliente che l’AICAA elabora relativamente alla sua persona;
  • ricevere i dati personali che lo riguardano forniti all’AICAA in un formato strutturato, comune e leggibile da macchine e trasmetterli o farli trasmettere a terzi dall’AICAA, se questi dati sono detenuti digitalmente dall’AICAA («trasferibilità dei dati»). Il cliente perde tale diritto se il trattamento dei dati è necessario nell’ambito dell’esecuzione di un incarico di pubblica utilità o se è effettuato nell’esercizio di pubblici poteri assegnati al responsabile;
  • se previsto dalla legge, presentare un reclamo ad un’autorità di vigilanza.

6 Diritti immateriali

I materiali utilizzati dall’AICAA in occasione di eventi o esami, come manoscritti, esercitazioni o piani di esame, sono protetti dai diritti dei beni immateriali, in particolare dal diritto d’autore. Qualsiasi utilizzo al di fuori dell’ambito del rispettivo evento o esame richiede il previo consenso scritto dell’AICAA o del titolare dei diritti interessato.

7 Responsabilità

L’AICAA è responsabile senza limitazioni per dolo o grave negligenza. Per contro, l’AICAA non risponde in caso di negligenza lieve, danni indiretti o mediati, danni consequenziali o perdita di guadagno, risparmi non realizzati, danni derivanti dall’annullamento o dal rinvio di eventi o da azioni o omissioni del personale di assistenza, sia contrattuali che extracontrattuali. Inoltre, l’AICAA non risponde in casi di forza maggiore o di disposizioni ufficiali.

 

8 Modifiche alle condizioni generali di contratto per attività di formazione

L’AICAA può modificare unilateralmente e in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di contratto e le tasse. Tali modifiche possono essere apportate almeno 30 giorni dalla data di notifica al cliente. Durante lo stesso periodo, il cliente ha il diritto di rescindere unilateralmente il contratto. Il mancato esercizio di tale diritto vale come accettazione delle nuove condizioni generali di contratto. Se il cliente rescinde il contratto per questo motivo entro i termini, ha il diritto a essere rimborsato su base proporzionale di eventuali tasse versate per il servizio in questione.

Fanno eccezione a questa regola gli eventi e gli esami, a partire da 30 giorni prima dei termini di iscrizione. Per questi, la versione delle condizioni generali di contratto valida al momento della stipula del contratto è valida fino al completamento delle prestazioni concordate.

Il presente articolo 8 non si applica se in contrasto con il diritto amministrativo.

9 Diritto applicabile e foro competente

Si applica esclusivamente il diritto materiale svizzero. Foro competente è Berna, se non in contrasto con un foro obbligatorio secondo il Codice di diritto processuale civile svizzero.